NEWS RACING 20 settembre 20

Eva Lechner domina al Ciocco e vince il tricolore di XC

L’altoatesina che indossa le NORTHWAVE Ghost Pro vince la prova di XC nella categoria Elite e indossa la maglia Tricolore. Bravissimo Kevin Pezzo Rosola che conquista il secondo gradino del podio nella categoria Junior. Eva Lechner (CS Esercito) sale sul gradino più alto del podio ed è nuovamente la regina della mtb italiana. Nei 4,2 km del tracciato del Ciocco, reso durissimo dal caldo e dalla polvere, la Lechner ha fatto valere tutti i suoi valori sia in salita che nelle impegnative e tecniche discese. Al via, Martina Berta parte decisamente forte tanto che, in un paio di giri, sembrava avesse già fatto sua la gara, con Eva Lechner a seguire ad oltre 25”. Dopo tre giri alla valdostana si spegne la luce e Eva Lechner prende in mano la situazione chiudendo la gara con 1h23’1”, con addirittura oltre 2 minuti sulla Berta e 5’18” su Teocchi. Eva Lechner: “Sono molto contenta. Ho portato a casa un altro titolo, è sempre bello. Ho fatto un po’ di fatica all’inizio, ma poi ho preso il mio ritmo, sono rientrata su Martina Berta e sono riuscita a superarla. Questo è il mio 29° titolo italiano, il 10° in XCO… bella la cifra tonda! Soprattutto date le difficoltà di quest’anno, rende tutto ancora più bello”. Emozioni anche tra gli junior che ha visto il testa a testa e volatona finale tra Matteo Siffredi e Kevin Pezzo Rosola, autentico figlio d’arte della famosa mamma Paola Pezzo. Siffredi ha dominato i primi due giri, poi il figlio d’arte lo ha infilato nel penultimo giro e all’arrivo i due si sono presentati praticamente appaiati e, al fotofinish, per un solo decimo, Siffredi conquista la maglia tricolore.